sperimEstate2014nodate
sperimEstate2014nodate
AREAgirandola00101400x
simboloCNRbluenobkg
logoINAF2

Stage di formazione e orientamento attraverso la ricerca presso l'Area Territoriale di Ricerca del CNR (Istituti CNR e INAF) di Bologna

In partnership con l'Ufficio Stampa - Web TV del CNR

x320xFacebookpngpagespeedicN9lCYXFWf8
CNR

Gli stage, aperti a studentesse studenti delle quarte classi delle scuole superiori della regione Emilia-Romagna, durano tipicamente da due a un massimo di tre settimane e si svolgono di norma nel periodo che va da metà giugno a fine luglio. QUI il poster/locandina del progetto.

31 Marzo 2021

Vista la situazione ancora incerta dell'emergenza sanitaria per i prossimi mesi, e ritenendo che SperimEstate, per sua natura, non possa essere svolto diversamente che in presenza, ci spiace comunicare che anche l'edizione 2021 non avrà luogo. Rimandiamo pertanto all'anno prossimo per un rilancio del progetto, augurandoci che nel frattempo si torni alla normalità. Un caro saluto e augurio a tutte/i e arrivederci al 2022!

Il gruppo di Coordinamento: Lucilla Capotondi, Mila D'Angelantonio, Giorgio Lulli, Luciano Nicastro

10 Marzo 2021

Pur non evendo potuto pubblicare le offerte di stage in presenza per il 2021 per il perdurare delle restrizioni dovute alla pandemia, segnaliamo la disponibilità per uno stage del progetto RAISE (http://www.projectraise.eu/) che verrà comunque svolto anche se in modalità remota. QUI la scheda informativa dello stage. Gli interessati possono fare domanda entro il 15 Aprile 2021 compilando il modulo online.

crop1

NOVITÀ SALIENTI introdotte con l'edizione 2020 rispetto alle edizioni 2017-19.

  • Le domande di partecipazione vengono presentate da candidate/i esclusivamente attraverso un modulo online.
  • Viene rimosso il limite nel numero di domande provenienti da ogni Scuola
  • Viene eliminata la manifestazione di interesse da parte della Scuola, preventiva all'accettazione delle domande. Al momento della diffusione della call SperimEstate, chiederemo alle Scuole di informarci di eventuali cambiamenti nei nominativi degli insegnanti di contatto, per poter aggiornare i dati in nostro possesso.
  • Resta l'obbligo per candidate/i di chiedere il supporto ad un tutor scolastico, indicandone nominativo e dati di contatto nella domanda online.
  • Stipula/rinnovo di convenzioni e altri passaggi burocratici necessari per la finalizzazione degli stage, saranno attuati dopo la scelta di candidate/i ammessi, solo con le Scuole di provenienza di queste/i ultime/i.


NOVITÀ SALIENTI introdotte a partire dall'edizione 2017

Per ciò che riguarda le procedure di partecipazione, le scadenze, fare riferimento alla pagina Partecipare. Tutta la documentazione necessaria si trova sulla pagina Documentazione.

  • Studentesse/studenti di 4a superiore intenzionati a partecipare agli stage fanno domanda e la sottopogono ai tutor scolastici della loro Scuola per approvazione.
  • Ciascuna Scuola può approvare e inviarci un numero massimo di domande. Questo numero viene comunicato, quando è pubblicata la lista degli stage disponibili, come ad es. su questa pagina. (riferita all'offerta 2018).
  • Le/gli stagiste/i vengono selezionati dai tutor CNR-INAF che tengono gli stage, sulla base delle domande. In questo processo di selezione è possibile che siano richiesti degli incontri ai candidati.
  • In accordo alla nuova procedura, viene a cadere il criterio di equipartizione dei posti alle Scuole partecipanti, utilizzato nelle edizioni dal 2014 al 2016.

Per ulteriori informazioni potete accedere alla pagina CONTATTI dove sono riportati i riferimenti dei colleghi del gruppo di coordinamento del progetto. Consigliamo di leggere anche le Raccomandazioni che possono essere scaricate alla pagina Documentazione

NEWS & FACTS

  • Agosto 2019 Online sul sito della Web TV del CNR il video "Elementi a Rischio", realizzato da Noemi Neri (IIS Majorana, S. Lazzaro)) e Bianca Solazzo (Liceo Fermi, Bologna) con tutor Mila D'Angelantonio e Lulli Giorgio. In collaborazione con l'Ufficio Stampa e la Web-TV del CNR.
  • 3 Novembre 2017: Online sul sito della Web TV del CNR il video "Rane in pentola", realizzato da Letizia Martinangelo (Liceo Fermi BO), Lorenzo Stagi (IIS Caduti della Direttissima, Castiglione dei Pepoli, BO), Maija Viluma (Liceo Arcangeli, BO), nell'ambito dello stage "Shot the Science" con tutor Mila D'Angelantonio e Lulli Giorgio. In collaborazione con l'Ufficio Stampa e la Web-TV del CNR
  • Qui il reportage video dell'Ufficio Stampa del CNR sulla tre giorni per le scuole svoltasi presso l'Area della Ricerca del CNR dal 23 al 25 novembre 2016.
  • Gli elaborati prodotti dagli studenti negli stage 2016 sono visibili qui
  • QUI il risultato dell'assegnazione degli stage 2016
  • Qui l'offerta di stage per l'anno 2016
  • Gli elaborati prodotti dagli studenti negli stage 2015 sono visibili qui
  • Qui il resoconto finale dell'assegnazione alle scuole 2015
  • Qui l'offerta di stage per l'anno 2015
  • SperimEstate è anche su FaceBook: https://www.facebook.com/sperimestateadrbo
  • Leggi il resoconto della manifestazione SperimEstate 2014 memories
  • Articolo sull'Almanacco della Scienza, quindicinale dell'Ufficio stampa del CNR
  • Articolo su ResearchItaly, sito del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
  • I reportage video della edizione 2014 prodotti dagli studenti-reporter sono visibili anche sulla web TV del CNR: video 1: "Scienziati si diventa", video 2 "A scuola di ricerca"

Stage di formazione e orientamento attraverso la ricerca: di che si tratta, finalità

 

Dal 2003, l'Area Territoriale di Ricerca del CNR (Istituti CNR e INAF) di Bologna accoglie studentesse/studenti del quarto anno delle scuole superiori a svolgere stage estivi presso i laboratori degli Istituti afferenti all'Area. Questi stage, nati per iniziativa di alcuni ricercatori CNR (ricordiamo in particolare Fabio Biscarini, Cristiano Albonetti, Vittorio Morandi), dal 2013 sono stati presi in gestione dalla Commissione Divulgazione di Area, che li ha inquadrati all'interno del Protocollo di Intesa tra l'Area di Ricerca CNR-INAF e l'Ufficio Scolastico Regionale dell'Emilia - Romagna.

Gli stage prevedono che la/lo studentessa/studente, o coppia di studenti (fino ad un massimo per stage che dipende dalla disponibilità del tutor), svolga un piccolo progetto di ricerca, sperimentale/teorico, all'interno di un laboratorio di un Istituto CNR o INAF, seguito da un ricercatore che lo introduce all'attività e gli fornisce gli strumenti necessari per portare a termine il progetto. Gli esperimenti proposti sono pensati tenendo conto delle conoscenze e delle presunte competenze di una/o studentessa/studente di quarta superiore. Essi mirano a far lavorare quest'ultima/o in piena sicurezza, ma con un ampio margine di autonomia. La/lo studentessa/studente ha così modo di sperimentare diverse soluzioni, di commettere errori e correggersi, sviluppando così le capacità inventive, critiche ed analitiche che rappresentano il bagaglio fondamentale di ogni ricercatore.

Dal 2017, con l'entrata in vigore dell'alternanza scuola-lavoro (ASL) obbligatoria, è stato introdotto un processo di selezione di stagiste/i da parte dei tutor CNR-INAF, basata sulla presentazione di una domanda. Questo per salvaguardare la mission degli stage che è quella di rivolgersi a ragazze e ragazzi sinceramente motivati a svolgere questa esperienza, vista anche come momento utile per l'orientamento sulle scelte dei futuri percorsi educativi e professionali.

Archivio

Collagehome2017
ProtocollodiIntesa1920x1080

©2013-2020 page mantained by Giorgio Lulli